una sola settimana

Posted by on 14 gennaio 2016

Ho solo una settimana ad agosto per fare almeno un pezzetto del cammino. cosa mi consigliate?

20 Responses to una sola settimana

  1. roberto

    Buonasera a tutti,
    ho fatto un sogno ove una voce mi indicava di fare il cammino di Santiago in 5gg e con mia moglie..Chiedo a chiunque di voi possa darmi dei consigli per ottemperare e realizzare questa promessa.
    Grazie

    • frank

      potevi anche fare uno sforzo per sognarlo di almeno 10 giorni no?

    • renato

      Ciao Roberto, in cinque giorni è un bel problema. Potresti fare i canonici ultimi 100 km che fanno i turisti del cammino per portare a casa un semplice pezzo di carta oppure partire da Saint jean PDP e andare avanti per 5 giorni, per poi ritornare nello stesso punto in un secondo momento fino ad arrivare a Santiago… Ho conosciuto un tizio di 80 anni che l’ha fatto tutto in 7 anni… Questo è fare il Cammino… Altra alternativa è usare la bici… io l’ho fatto tutto in 11 giorni….. Buen camino

  2. alessandro

    il mio consiglio è di non farlo… sono serio, non è una cosa da fare in una settimana… puoi partire da sarria e faresti il pezzo più brutto, quello in cui ci sono una quantità industriale di pellegrini improvvisati, turisti del cammino… sì, il mio consiglio è di non farlo sara… tieniti dentro il cammino e fallo quando puoi concedere a lui e a te più tempo e maggior attenzione

  3. Fabio

    Personalmente ritengo che fare un cammino, partendo dall’ultimo tratto utile, porti mentalmente a non voler più fare il resto. Sul Cammino Francese, il bello è QUASI tutto prima di Samos, dopo c’è solo la voglia di arrivare.

    Questa estate ho conosciuto molte persone che, con grande serietà se ne fanno un pezzo all’anno, (generalmente in tre parti) ed arriveranno a Santiago avendo assaporato tutte le sfumature di un percorso così vario e complesso.

    Se vuoi fare un cammino completo in così poco tempo, pensa all’Inglese.

    PS: sono solo mie opinioni da viaggiatore/escursionista, che nessuno si senta offeso.

  4. sarah

    fà il cammino inglese (se non lo conosci googla : mundicamino.com) almeno fai un cammino intero dall’inizio alla fine, mille volte piu bello del tratto Sarria-santiago, e senza la bolgia di “pellegrini” veri/finti e/o presunti tali….che caratterizzano quel tratto del cammino.

    • sarah

      dimenticavo:
      si fa in 5 giorni in comode tappe … quindi compresi i viaggi di andata e ritorno stai dentro la settimana..
      il cammino in una settimana, però, è solo un assaggio, non farai neanche a tempo a fare conoscenze e sarà gia tutto finito, non farai in tempo ad aver dolori,ne ad avere i tipici scoraggiamenti, ne al contrario quelli di euforia e di condivisione….
      se proprio non puoi va bene, ma se riesci.. prenditene 2 di settimane, scegli un cammino, il francese, il norte, la plata etc etc .. parti dall’inizio, lo molli e poi lo riprendi magari l’anno dopo da dove hai lasciato.. non te ne pentirai… garantito…. Santiago val la pena di vederlo alla fine del cammino ……

      • Saretta1980

        grazie mille per le indicazioni!!!!!

      • monica

        ciao… io ho due settimane disponibili, sempre ad agosto, potresti darmi informazioni più dettagliate e precise? Grazie

        • sarah

          la domanda è rivolta a me?

          • sarah

            se lo era……
            io purtroppo non ti darò informazioni dettagliate, ho un mio modo di vedere il mondo e le cose.
            io sono convinta che fornire assistenza sia rendere schiavi, aiutare ad aiutarsi renda invece le persone libere e indipendenti…
            io, se vuoi, ti fornisco i mezzi perchè tu possa aiutarti da sola.
            Qui: http://www.ilcamminodisantiago.com/ho-tot-giorni-da-dove-parto/
            trovi tutti i siti utili per informarti da sola
            posso darti un parere se lo vuoi….
            ed è questo:
            se puoi parti dall’inizio di un cammino al termine delle due settimane torni a casa e l’anno seguente termini e arrivi a Santiago….
            tanti hanno fatto esattamente il contrario, ma sono certa che col senno del poi avrebbero cambiato…..
            di cammini ce ne sono tanti e il francese è solo il piu affollato non “il cammino”…..
            nel link sopra puoi trovarli tutti… non siate pigri, il cammino è fatica e determinazione, iniziate fin dalla programmazione….

  5. Francesca

    Ciao, noi ci stiamo organizzando per fare gli ultimi 120 km da Sarria. Sono 5 tappe e una settimana presumo basterà 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avvisatemi sugli sviluppi di questa discussione. (avvisatemi anche se non ho commentato)