Fuori dall’inverno, nell’unica direzione possibile

Posted by on 9 aprile 2013

È stato un inverno duro. Sovente hai desiderato di svegliarti in un altro letto, accanto a qualcuno, o a qualcun altro, o qualcuno che ormai è irrimediabilmente distante. Di rado (ma è successo, anche se stenti a confessarlo), nelle mattine … Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avvisatemi sugli sviluppi di questa discussione. (avvisatemi anche se non ho commentato)