Consigli

Posted by on 27 maggio 2013

Ciao… sono Eleonora e avrei bisogno di qualche consiglio sul cammino di Santiago. Vorrei partire quest’estate, ho a disposizione il periodo che va dal 2 al 19 luglio. Mi piacerebbe percorrere il cammino francese… da SAINT JEAN PIED DE PORT a SANTIAGO. Data la distanza mi rendo conto che è impossibile farlo tutto. Da dove posso partire? Leon? Inoltre quale mezzo conviene utilizzare per raggiungere la prima tappa? Ed ancora mi consigliate di prenotare anche il viaggio di ritorno, ovvero Santiago-Italia? Grazie mille, Ele.

28 Responses to Consigli

  1. domenica

    Ho già percorso x due volte un tratto del cammino primitivo partendo da Fonsagrada esperienza stupenda, quest’anno partirò il 19 luglio da Sarria insieme a mia sorella. Se Dio me lo permetterà ho deciso di fare questa esperienza ogni anno cambiando percorso. Buon cammino a tutti quelli che si accingono a farlo.

  2. Marco

    Non negarti la possibilità di percorrere il cammino per intero. Comincia da St. Jean (o da Somport, o da Irun…) arriva dove riesci (17 giorni, potresti farcela a Leon), poi concludi l’anno dopo o quando puoi! Lo fanno tanti, gli spagnoli soprattutto. La prenotazione del ritorno e’ quasi inevitabile. Volendo proprio rimanere con le mani libere, basta essere preparati a spendere parecchio acquistando un posto sull’aereo all’ultimo momento (ammesso che ce ne siano), o preparandosi, in alternativa, a viaggi lunghi e duri con mezzi alternativi, i bus ALSA in particolare (anche diretti per l’Italia), o la nave Barcellona-Livorno (dove non serve prenotazione, e non c’e’ pericolo di esaurimento posti ponte).

  3. Elisabetta

    Ciao a tutti! Partirò con tre ragazzi adolescenti da Roma per Santander e da li col bus fino a Leon. Da Leon abbiamo programmato cinque o sei giorni di cammino, per poi prendere un bus fino a Santiago. Non avendo a disposizione molti giorni (tra il 18 e il 25 luglio) e non essendo allenati, ho preferito seguire Il consiglio di amici che hanno già fatto il cammino e che mi suggeriscono di muoversi così, anche se, a dire il vero, non mi convince molto… Chi mi può suggerire altre tappe? O altre possibilità??? Grazie a tutti e buon cammino comunque e ovunque!!!

    • Marisa

      ciao
      io e mio marito abbiamo percorso una parte del cammino partendo da Sarria che dista circa 110 km (così puoi ricevere la compostela ugualmente è una grande soddisfazione )da Santiago.
      Io penso che NON è bello arrivare a Santiago in pulman…. e se penso alla gioia dell’ultimo tratto veramente emozionante
      buen camino saluti Marisa

  4. Eleonora

    Grazie per i vostri consiglio…
    In questi giorni sto progettando nei dettagli il cammino e mi è venuta in mente una cosa… dato che sono celiaca, avrò qualche problema per il cibo?
    Helppppppppp

  5. erasmo

    Ciao a tutti ed ad Eleonora… io sto progettando di partire il 2 di luglio con arrivo a Santiago il 25 Luglio… premetto che sono unno sportivo nonchè un viaggiatore esperto… partirò da roma con arrivo a lourdes e poi di lì a san Jean inizierò il cammno francese… mi consentirò una sosta di un paio di giorni a Pamplona per la festa di San Firmino ( corsa dei tori)… parlo correttamente lo spagnolo quindi spero di non avere grossi problemi… al momento sono solo ..chiunque volesse provare questa esperienza mistica e ludica con me, è il benvenuto… altrimenti ci vedremo sul cammino… buon viaggio a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avvisatemi sugli sviluppi di questa discussione. (avvisatemi anche se non ho commentato)