Lo zaino

Essendo partiti in due, alcune cose ce le siamo divisi negli zaini per cui il peso complessivo è stato molto basso. Ad ogni modo un vivo consiglio che passiamo dare è di portare solo lo stretto indispensabile.

Taglia, taglia e taglia siamo riusciti ad avere lo zaino di 8 kg. circa (esclusa acqua).

Ecco il contenuto

  • 1 Zaino da 60 litri
  • copri-zaino (in alternativa un sacco delle immondizie)
  • 1 Sacco lenzuolo
  • 1 K-way
  • 1 paio ciabatte doccia
  • 1 paio di sandali da trekking
  • 1 paio di scarpe da running / scarponcini da trekking
  • 3 paia di boxer microfibra Pompea (super)
  • 4 paia di calzini corti senza cuciture
  • 2 tute corte (1 per dormire e 1 per uscire la sera o per cambio)
  • 1 paio pantaloni tecnici lunghi con cerniere quindi anche corti
  • 2 maglie tecniche della Oblo (Super)
  • 2 bastoni trekking a telescopio
  • 1 felpa media
  • 1 asciugamano in microfibra
  • I-Pod + caricabatteria per I-Pod
  • Cellulare Nokia con caricata la guida in html al Cammino di Santiago + carica batteria
  • Spazzolino da denti
  • Dentifricio
  • 1 pezzo di sapone di Marsiglia (per lavarsi e per il bucato)
  • Cerotti misti
  • Voltaren (ne comprerete molllllto)
  • Antinfiammatori
  • Aspirine
  • Tintura di iodio
  • Ago e filo (per cucire e per vesciche)
  • Compeed (anche qui sponsor ufficiale)

 


231 Responses to Lo zaino

  1. vanna

    ago per vesciche? CIOE’?

  2. SIAGA

    Ciao, farò il cammino ad agosto partendo da Leon. Vorrei chiederti due consigli: sacco a pelo o sacco lenzuolo? E’ sufficiente portare una felpa leggera di pile e un kway? Ho letto che la mattina le temperature sono basse ed io sono piuttosto freddolosa. Le giacche in commercio con pile removibile pesano abbastanza e non vorrei avere un peso in più durante il giorno. Grazie infinite se mi risponderai. Siaga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avvisatemi sugli sviluppi di questa discussione. (avvisatemi anche se non ho commentato)